MATERNITÀ, iGreco SU STAMPA NAZIONALE
NATALITÀ E COVID,SACRO CUORE PROTAGONISTA SU IO DONNA
GENITORI SI DIVENTA, A GENNAIO 5A EDIZIONE

Cosenza – mercoledì 9 dicembre 2020 – Inchiesta maternità di Io Donna, l’esperienza maturata tra i reparti de iGreco Ospedali Riuniti, al fianco delle coppie che si preparano a diventare genitori per la prima volta o a far crescere la famiglia con un nuovo arrivato, è protagonista nelle pagine del settimanale dedicato al mondo femminile del Corriere della Sera. – Avere una rete a cui aggrapparsi, anche solo momentaneamente, anche solo su zoom, si dimostra di grande aiuto in un momento critico come quello che stiamo vivendo.
È, questo, il contributo che la dottoressa Cecilia Gioia, psicoterapeuta esperta in perinatalità, tra i professionisti in forze al team della clinica Sacro Cuore di Cosenza, ha offerto all’indagine sugli effetti del fenomeno covid sulla natalità e sul trend che si registra.
È importante – ha detto la psicoterapeuta, fondatrice dell’associazione di volontariato MammacheMamme – che ogni famiglia riconosca le proprie peculiarità e si faccia forte di questo. Secondo Gioia – si legge nel servizio di Io Donna – dietro la fatica di alcune famiglie a vivere la genitorialità c’è molta solitudine. A loro manca il villaggio, una rete di relazioni parentali o sociali, che alleggerisca o almeno sostenga fisicamente e psicologicamente quando avvertono che qualche fondamenta sta scricchiolando. La pandemia – prosegue il servizio – ha avuto un effetto detonante sulle scelte di alcune coppie. Se da una parte ha elevato alla seconda timori, ansie e preoccupazioni e ha spinto alcuni a rinunciare alla scelta di fare un figlio, dall’altra ha portato a nuove consapevolezze nella ridefinizione delle priorità, facendo cambiare idea a chi stava rimandando la genitorialità.
Genitori si diventa, al via la quinta edizione. Il format di successo, il percorso multidisciplinare di accompagnamento alla nascita e alla genitorialità promosso dall’equipe di professionisti de iGreco Ospedali Riuniti, si rinnoverà per la quinta volta già dalle prime settimane del nuovo anno. I sette incontri avranno inizio sabato 9 gennaio. Le iscrizioni dovranno pervenire entro mercoledì 6 all’indirizzo percorsodiaccompagnamento@igrecospedali.it. Una volta inviata la mail di prenotazione le partecipanti riceveranno il modello di autorizzazione al consenso dei dati personali, da compilare e restituire firmato con le indicazioni sul pagamento.
Quando le mamme si ascoltano (psicologa psicoterapeuta); perineo e respiro (ostetrica); movimento e rilassamento (ostetrica), diventare papà: questione di pancia? (Psicologa- psicoterapeuta; genitori in contatto (ostetrica e Infermiera Pediatrica); il triangolo si.. l’avevamo considerato?! (Psicologa psicoterapeuta), travaglio: come affrontarlo (ostetrica). Sono, questi, i temi che saranno affrontati con l’equipe formata da psicologi, infermiere ed ostetriche, nel percorso incentrato su dialogo, confronto ed ascolto, nel corso degli appuntamenti che avranno una durata di circa due ore e che si terranno sulla piattaforma online Zoom. – (Fonte iGreco Ospedali Riuniti – Comunicazione Strategica/Istituzionale Lenin Montesanto – Comunicazione & Lobbying)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.